News

Instagram il social preferito dai ragazzi

Snapchat non è più il social network preferito dagli adolescenti. A dirlo è il rapporto Taking Stock With Teens, un sondaggio condotto da Piper Jaffray. Il sondaggio ha interessato 8.600 adolescenti statunitensi. Dai dati è emerso che l’85% dei ragazzi usa Instagram...

leggi tutto

Digital Magics SpA e TAG Srl investono in Kaitiaki

Digital Magics SpA, incubatore di startup innovative quotata all'AIM di Milano, e TAG Srl, fondatore del Talent Garden di Padova, sono entrate nella compagine sociale di Kaitiaki con l'obiettivo di fornire supporto e servizi per il potenziamento del business e del...

leggi tutto

Kaitiaki aderisce a Confindustria Udine

Confindustria Udine ha accettato la richiesta di adesione di Kaitiaki. Sia in Kaitiaki che in Confindustria crediamo che per favorire la crescita del tessuto produttivo locale sia necessario "creare canali di contaminazione tra nuove e vecchie imprese". Kaitiaki...

leggi tutto

Kaitiaki in finale Premio Gaetano Marzotto

Kaitiaki è tra i 32 progetti scelti per partecipare il 22 novembre 2018, a Roma, per la finale del Premio Gaetano Marzotto 2018 nella sezione Premio all'idea di Impresa. Ieri sera alla finale dedicata ai Network, Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici, Kaitiaki...

leggi tutto

Un adolescente su dieci pratica sexting

Dal comunicato stampa dell'Osservatorio Nazionale Adolescenza: Il cyberbullismo colpisce sempre più la sfera intima dei nostri ragazzi. Un fenomeno indotto anche dall’uso distorto che oggi i ragazzi fanno della Rete, in particolare della pratica del sexting. È quanto...

leggi tutto

Kaitiaki in finale alla Global Social Venture Competition

Kaitiaki è tra i 7 finalisti all'Italian Round della Global Social Venture Competion, concorso internazionale, ideato e promosso dalla HAAS School of Business di Berkeley, che intende favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese a forte rilevanza sociale o...

leggi tutto

Kaitiaki, lotta al cyberbullismo anche al ricreatorio.

A disposizione gratuita dei ricreatori comunali triestini Kaitiaki EDU, un nuovo software operativo per far fronte all'aggressività e alle molestie via web mediante l'educazione dei ragazzi al riconoscimento del linguaggio ostile. L'assessore Angela Brandi del Comune...

leggi tutto

Kaitiaki, in finale ad altre competizioni nazionali

Kaitiaki è tra i 14 finalisti del concorso per idee progettuali Welfare Che Impresa!2017 dedicato ai i migliori progetti di welfare di comunità promossi da Startup a finalità Sociale. Kaitiaki è tra i finalisti del Premio Nazionale dell’Innovazione 2017 nella...

leggi tutto

Report 2017 dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza

Presentato il Rapporto annuale 2017 dell'Osservatorio Nazionale sull'Adolescenza, in cui si riscontra il costante abbassamento dell'accesso alle tecnologie da parte dei bambini. «I bambini, fin da piccolissimi vengono dotati di un mezzo proprio che gli viene regalato...

leggi tutto

Stop al cyberbullismo, arriva Kaitiaki

Abbiamo parlato con Fabrizio Macchia, direttore operativo di Kaitiaki. Un’innovativa applicazione per il web che consente ai genitori di poter tener sotto “controllo” i figli. Niente di paragonabile ad un genitore impiccione che va a curiosare nel cellulare del...

leggi tutto

Un «robot» friulano per combattere il cyberbullismo.

LA STORIAUDINE Un «robot» friulano per combattere il cyberbullismo. Si chiama Kaitiaki, che «nella cultura maori è colui che salvaguarda», il guardiano digitale fatto di algoritmi (in futuro a pagamento) che promette di aiutare le famiglie a proteggere i loro figli...

leggi tutto

È made in Friuli l’app anti-bulli che analizza le parole

Arriva l’app anti bulli ed è made in Friuli. Si chiama Kaitiaki, che in lingua maori significa “guardiano”, e individua il linguaggio ostile in modo automatico. Un servizio, unico in Europa, che garantisce la riservatezza dei dati analizzati, ma al tempo stesso è in...

leggi tutto

Contrasto al cyberbullismo e tutela dei minori

UDINE – Secondo una ricerca risalente al 2014 (EU Kids Online), più di 11 milioni di ragazzi in Europa, dai 9 ai 16 anni, hanno subito atti di violenza on line e solo il 29% dei genitori ne è venuto a conoscenza. Il fenomeno è in crescita e, analogamente per il...

leggi tutto

KAITIAKI è una applicazione online che analizza i profili social dei tuoi figli, riconosce anomalie di comportamento o attacchi ed invia solo segnali di allarme, proteggendo la loro privacy.