News

Kaitiaki, l’intelligenza artificiale a difesa dei ragazzi

Kaitiaki, l’intelligenza artificiale a difesa dei ragazzi

Kaitiaki ha sviluppato due servizi, Kaitiaki Safe dedicato alle famiglie e Kaitiaki Edu dedicato agli istituti scolastici e ai centri di aggregazione giovanile.  Il focus per entrambi è la sicurezza dei ragazzi, la lotta al cyberbullismo, al bullismo e all’hate...

leggi tutto
Kaitiaki: i valori e mission

Kaitiaki: i valori e mission

Kaitiaki è una parola maori che significa “Guardiano del mare, del cielo e della terra”. Riassume in poche lettere la nostra mission: Kaitiaki è il guardiano che difende e protegge i ragazzi dal cyberbullismo mentre sono online.  Kaitiaki si schiera a fianco delle...

leggi tutto
Sharenting: che cos’è e come può incidere sui nostri figli

Sharenting: che cos’è e come può incidere sui nostri figli

La parola “Sharenting” deriva dalla fusione tra due parole di origine inglese “Share-condividere” e “Parenting-genitorialità”. Il termine riassume l’atteggiamento che si è diffuso negli ultimi anni con l’avvento dei social network, in cui sono proprio i genitori a...

leggi tutto
Tik Tok, alcune informazioni per genitori

Tik Tok, alcune informazioni per genitori

Essere genitori di questi tempi è sempre più difficile: se un tempo il problema dei programmi televisivi poteva essere facilmente risolto, adesso, con il continuo abbassamento dell’età in cui i ragazzi ricevono uno smartphone o entrano in un social network viene...

leggi tutto
Cyberamico: il progetto contro la violenza digitale

Cyberamico: il progetto contro la violenza digitale

Il progetto Cyberamico nasce a Torino grazie all’Associazione UDiRE e si rivolge a tutti bambini e gli adolescenti che hanno subito o subiscono violenza tramite i mezzi digitali. Parliamo del cyberbullismo in tutte le sue forme: challenge pericolose, hate speech,...

leggi tutto
Se sei spettatore e non denunci, allora sei complice

Se sei spettatore e non denunci, allora sei complice

L’errore ricorrente è quello di pensare che nei casi di bullismo e cyberbullismo le persone coinvolte siano solo due: il bullo (o il bullo che agisce online) e la vittima.  Invece, è coinvolto anche lo spettatore e chi è a conoscenza di ciò che accade, perché in...

leggi tutto
Bullismo: le conseguenze sulle vittime sono serie

Bullismo: le conseguenze sulle vittime sono serie

In questo articolo facciamo riferimento ad un caso di bullismo successo di recente, alle conseguenze per la vittima manifestate a livello psico-fisico e alle conseguenze legali che ne derivano. [La fonte della notizia è disponibile qui]. Bullismo: i campanelli...

leggi tutto
Kaitiaki Safe, l’app contro il cyberbullismo

Kaitiaki Safe, l’app contro il cyberbullismo

Dedichiamo questo articolo a capire perché l'app Kaitiaki Safe è la soluzione al cyberbullismo, ma prima cerchiamo di capire che cos'è il cyberbullismo.  Che cos’è il cyberbullismo?  Il cyberbullismo è un insieme di azioni aggressive ed intenzionali realizzate tramite...

leggi tutto
Hate speech: le frasi tipiche del bullo e le conseguenze

Hate speech: le frasi tipiche del bullo e le conseguenze

Le parole colpiscono più forte, sono taglienti e dure tanto quanto un pugno. Si tende a pensare che essendo “volatili” non sortiscono effetti sul destinatario, al contrario di ciò che si crede, il risultato invece può essere devastante.  Per vergogna oppure per...

leggi tutto
Web luogo incivile e meno sicuro rispetto ad un anno fa?

Web luogo incivile e meno sicuro rispetto ad un anno fa?

Il report “Digital civility index” di Microsoft riporta alcuni dati che dimostrano come il web stia diventando un luogo incivile e meno sicuro rispetto ad un anno fa. E' così o può migliorare con il nostro impegno?  La parola Internet o Social Network può rimandare ad...

leggi tutto
Di Coronavirus, didattica a distanza e cyberbullismo

Di Coronavirus, didattica a distanza e cyberbullismo

  Le prime due parole, Coronavirus e didattica a distanza, sono diventate parte integrante del nostro vocabolario in quest’ultimo periodo. La terza parola, cyberbullismo, seppur pericoloso, viene considerato come: una serie di azioni che esistono, ma finchè non...

leggi tutto
Loot Boxes, videogiochi e cyberbullismo

Loot Boxes, videogiochi e cyberbullismo

  Che cosa sono le Loot Boxes e come influenzano i ragazzi? Vogliamo dedicare un articolo per dare una spiegazione generale sull’argomento e che possa aiutare i genitori a capire perché è importante educare i propri figli ad un uso consapevole degli strumenti...

leggi tutto
Tutela e privacy: un equilibrio molto delicato

Tutela e privacy: un equilibrio molto delicato

    Lo sapevi che insultare, diffamare e minacciare online è reato? E quando sono minorenni a farlo ne rispondono direttamente i genitori. Nell'articolo di oggi vogliamo parlare di un argomento delicato: le possibili conseguenze giudiziarie che derivano da...

leggi tutto
Cyberbullismo: l’identikit del cyberbullo

Cyberbullismo: l’identikit del cyberbullo

Esiste l'identikit del cyberbullo?   Il cyberbullismo rappresenta un’evoluzione del bullismo e si è allargato su vasta scala con la diffusione dei nuovi mezzi di comunicazione digitali, tra i quali i social network e i sistemi di messaggistica istantanea. E’ una...

leggi tutto
Cyberbullismo e contenuti virali: quale legame?

Cyberbullismo e contenuti virali: quale legame?

  Sappiamo che il cyberbullismo, in qualsiasi forma si manifesti, ha degli effetti devastanti sulla vittima. I sintomi possono essere di diversa natura e manifestarsi sia a livello fisico che a livello psicologico. Spesso non sono riconoscibili e vengono...

leggi tutto
Parental Control o Kaitiaki Safe: quale scegliere?

Parental Control o Kaitiaki Safe: quale scegliere?

  Internet è uno strumento che ha molti aspetti positivi ed altri negativi.  Sappiamo che se utilizzato in modo corretto è: una connessione rapida tra persone distanti, una fonte di studio e una fonte di informazioni. Al contrario, se usato in modo scorretto,...

leggi tutto
Cyberbullismo: la responsabilità è solo dei genitori?

Cyberbullismo: la responsabilità è solo dei genitori?

  I genitori sono chiamati a rispondere degli atti compiuti dal figlio minorenne, come vi abbiamo già parlato in questo articolo. Sono gli unici ad essere responsabili delle azioni dei ragazzi minorenni?  No, la responsabilità è estesa anche ai presidi e ai...

leggi tutto
Tema digital a scuola: sempre più un’esigenza

Tema digital a scuola: sempre più un’esigenza

  Il digitale sta entrando sempre di più nelle nostre vite, si parla di digital transformation e di adeguamento alla fase di cambiamento.  Se pensiamo che sia un processo lontano dalle nostre abitudini quotidiane ci stiamo sbagliando. Ogni giorno ci troviamo ad...

leggi tutto
Mio figlio ha 10 anni: gli compro lo smartphone o no?

Mio figlio ha 10 anni: gli compro lo smartphone o no?

  Qual è l’età giusta per dare lo smartphone con accesso a web e social ai nostri figli?  Abbiamo deciso di dedicare un articolo a questo tema perché crediamo sia un argomento importante che stimola un dibattito anche acceso tra i genitori. In questi mesi ci...

leggi tutto
Revenge Porn: il bullismo sessuale

Revenge Porn: il bullismo sessuale

Qualche giorno fa abbiamo dedicato al tema del Revenge Porn un post sui nostri social e in molti avete dimostrato interesse verso l’argomento, per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare un approfondimento così da spiegarvi nel dettaglio di cosa si tratta.  La...

leggi tutto
Bullismo e cyberbullismo sono la stessa cosa?

Bullismo e cyberbullismo sono la stessa cosa?

Nell'articolo di oggi vogliamo chiarire in breve in cosa si differenziano il bullismo e il cyberbullismo, come possano creare una diffusione diversa e che danni possono causare alla vittima.  La fonte su cui ci siamo basati per la stesura di questo testo è il report...

leggi tutto
Il cyberbullismo è solo uno?

Il cyberbullismo è solo uno?

Vogliamo aprire questo articolo con una domanda che ha lo scopo di farti riflettere su una tematica delicata come quella del Cyberbullismo.  Siamo influenzati dai media tradizionali e dai social network dove spesso si parla di notizie e avvenimenti violenti legati al...

leggi tutto
Cyberbullismo: cosa posso fare se i miei figli sono vittime?

Cyberbullismo: cosa posso fare se i miei figli sono vittime?

​Cerca capire se c’è qualcosa che non va quando tuo figlio è allo smartphone o al computer, in questo Kaitiaki SAFE ti può dare una mano monitorando le attività social dei tuoi figli. Se sospetti che possa essere bullo o vittima, rivolgiti a chi ti può dare una mano:...

leggi tutto
Il sexting dilaga tra i giovanissimi

Il sexting dilaga tra i giovanissimi

Il sexting è passato dal 7% al 9%. Bussetti: "Numeri particolarmente elevati, dobbiamo fare di tutto per arginarlo." Nell'audizione di fronte alla Commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza, il Ministro Bussetti lancia l'allarme sul sexting: ad 11 anni...

leggi tutto
Adescamenti e abbandono virtuale dei bambini.

Adescamenti e abbandono virtuale dei bambini.

Il mio punto di vista sul Resto del Carlino (ringrazio il dott. A. Belardetti) Di Luca Pisano La responsabilità di questo ennesimo adescamento non è solo dei genitori che regalano lo smartphone a bambini e pre adolescenti ma anche dello Stato Italiano che: 1. non ha...

leggi tutto
Le forme virtuali dell’odio genitoriale

Le forme virtuali dell’odio genitoriale

Cagliari: un altro bambino avvicinato da un adulto sul social network “Tik Tok”. Perché i genitori odiano i figli al punto da esporli intenzionalmente a gravissimi rischi? Perché, - nonostante i ripetuti avvisi della Polizia Postale e della Procura Minorile, i corsi...

leggi tutto
Kaitiaki, una delle poche startup a creare un progetto di AI

Kaitiaki, una delle poche startup a creare un progetto di AI

Le aziende e start up italiane sembrano limitarsi a una personalizzazione dei prodotti e servizi già esistenti. Ci sono comunque dei coraggiosi che si sono lanciati nel settore. Ecco alcuni esempi. AI e cyberbullismo. Kaitiaki è un servizio che aiuta i genitori ad...

leggi tutto
Selfie: vittime di cyberbullismo in aumento

Selfie: vittime di cyberbullismo in aumento

Due studenti su tre sono vittime di bullismo, un teenager su quattro posta sui social almeno un selfie al giorno.  Un terzo dichiara di essersi fatto un selfie in condizioni di pericolo.I risultati di una ricerca condotta su 6.671 giovani tra gli 11 e i 25 anni da...

leggi tutto
Instagram il social preferito dai ragazzi

Instagram il social preferito dai ragazzi

Snapchat non è più il social network preferito dagli adolescenti. A dirlo è il rapporto Taking Stock With Teens, un sondaggio condotto da Piper Jaffray. Il sondaggio ha interessato 8.600 adolescenti statunitensi. Dai dati è emerso che l’85% dei ragazzi usa Instagram...

leggi tutto
Digital Magics SpA e TAG Srl investono in Kaitiaki

Digital Magics SpA e TAG Srl investono in Kaitiaki

Digital Magics SpA, incubatore di startup innovative quotata all'AIM di Milano, e TAG Srl, fondatore del Talent Garden di Padova, sono entrate nella compagine sociale di Kaitiaki con l'obiettivo di fornire supporto e servizi per il potenziamento del business e del...

leggi tutto
Kaitiaki aderisce a Confindustria Udine

Kaitiaki aderisce a Confindustria Udine

Confindustria Udine ha accettato la richiesta di adesione di Kaitiaki. Sia in Kaitiaki che in Confindustria crediamo che per favorire la crescita del tessuto produttivo locale sia necessario "creare canali di contaminazione tra nuove e vecchie imprese". Kaitiaki...

leggi tutto
Kaitiaki in finale Premio Gaetano Marzotto

Kaitiaki in finale Premio Gaetano Marzotto

Kaitiaki è tra i 32 progetti scelti per partecipare il 22 novembre 2018, a Roma, per la finale del Premio Gaetano Marzotto 2018 nella sezione Premio all'idea di Impresa. Ieri sera alla finale dedicata ai Network, Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici, Kaitiaki...

leggi tutto
Un adolescente su dieci pratica sexting

Un adolescente su dieci pratica sexting

Dal comunicato stampa dell'Osservatorio Nazionale Adolescenza: Il cyberbullismo colpisce sempre più la sfera intima dei nostri ragazzi. Un fenomeno indotto anche dall’uso distorto che oggi i ragazzi fanno della Rete, in particolare della pratica del sexting. È quanto...

leggi tutto
Kaitiaki in finale alla Global Social Venture Competition

Kaitiaki in finale alla Global Social Venture Competition

Kaitiaki è tra i 7 finalisti all'Italian Round della Global Social Venture Competion, concorso internazionale, ideato e promosso dalla HAAS School of Business di Berkeley, che intende favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese a forte rilevanza sociale o...

leggi tutto
Kaitiaki, lotta al cyberbullismo anche al ricreatorio.

Kaitiaki, lotta al cyberbullismo anche al ricreatorio.

A disposizione gratuita dei ricreatori comunali triestini Kaitiaki EDU, un nuovo software operativo per far fronte all'aggressività e alle molestie via web mediante l'educazione dei ragazzi al riconoscimento del linguaggio ostile. L'assessore Angela Brandi del Comune...

leggi tutto
Kaitiaki, in finale ad altre competizioni nazionali

Kaitiaki, in finale ad altre competizioni nazionali

Kaitiaki è tra i 14 finalisti del concorso per idee progettuali Welfare Che Impresa!2017 dedicato ai i migliori progetti di welfare di comunità promossi da Startup a finalità Sociale. Kaitiaki è tra i finalisti del Premio Nazionale dell’Innovazione 2017 nella...

leggi tutto
Report 2017 dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza

Report 2017 dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza

Presentato il Rapporto annuale 2017 dell'Osservatorio Nazionale sull'Adolescenza, in cui si riscontra il costante abbassamento dell'accesso alle tecnologie da parte dei bambini. «I bambini, fin da piccolissimi vengono dotati di un mezzo proprio che gli viene regalato...

leggi tutto
Stop al cyberbullismo, arriva Kaitiaki

Stop al cyberbullismo, arriva Kaitiaki

Abbiamo parlato con Fabrizio Macchia, direttore operativo di Kaitiaki. Un’innovativa applicazione per il web che consente ai genitori di poter tener sotto “controllo” i figli. Niente di paragonabile ad un genitore impiccione che va a curiosare nel cellulare del...

leggi tutto
Un «robot» friulano per combattere il cyberbullismo.

Un «robot» friulano per combattere il cyberbullismo.

LA STORIAUDINE Un «robot» friulano per combattere il cyberbullismo. Si chiama Kaitiaki, che «nella cultura maori è colui che salvaguarda», il guardiano digitale fatto di algoritmi (in futuro a pagamento) che promette di aiutare le famiglie a proteggere i loro figli...

leggi tutto
È made in Friuli l’app anti-bulli che analizza le parole

È made in Friuli l’app anti-bulli che analizza le parole

Arriva l’app anti bulli ed è made in Friuli. Si chiama Kaitiaki, che in lingua maori significa “guardiano”, e individua il linguaggio ostile in modo automatico. Un servizio, unico in Europa, che garantisce la riservatezza dei dati analizzati, ma al tempo stesso è in...

leggi tutto
Contrasto al cyberbullismo e tutela dei minori

Contrasto al cyberbullismo e tutela dei minori

UDINE – Secondo una ricerca risalente al 2014 (EU Kids Online), più di 11 milioni di ragazzi in Europa, dai 9 ai 16 anni, hanno subito atti di violenza on line e solo il 29% dei genitori ne è venuto a conoscenza. Il fenomeno è in crescita e, analogamente per il...

leggi tutto
Kaitiaki in finale alla Start Cup FVG 2017

Kaitiaki in finale alla Start Cup FVG 2017

Kaitiaki tra i finalisti della #StartCupFvg 2017 nella categoria Life Science (prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone). Scelti dalla giuria del premio tra oltre 180 partecipanti tra idee e startup è una competizione tra business plan di...

leggi tutto
Kaitiaki al SIT17lv mentoring bootcamp Romania

Kaitiaki al SIT17lv mentoring bootcamp Romania

Kaitiaki ha partecipato al #SIT17lv mentoring bootcamp organizzato presso ImpactHub a Cluj-Napoca in Romania per tutti i finalisti al Social Innovation Tournament 2017 organizzato dall'Istituto della Banca Europea degli Investimenti (EIB) in preparazione della finale...

leggi tutto
Kaitiaki, il guardiano dei teenager

Kaitiaki, il guardiano dei teenager

In lingua maori Katiaki significa “Guardiano” e il suo obiettivo è quello di proteggere i più giovani dagli “attacchi” di Cyberbullismo, hate speech e sexting, è un software online creato quando, sentendo al tg l’ennesimo episodio di bullismo, i suoi fondatori si sono...

leggi tutto
KAITIAKI è una applicazione online che analizza i profili social dei tuoi figli, riconosce anomalie di comportamento o attacchi ed invia solo segnali di allarme, proteggendo la loro privacy.