Kaitiaki ha sviluppato “KAITIAKI EDU” per contribuire a risolvere uno dei principali problemi rilevati dagli esperti: la mancata consapevolezza da parte dei ragazzi del linguaggio ostili e/o inappropriati alla base delle dinamiche del cyberbullismo e dell’hate-speech.

Questo strumento consente il riconoscimento dei linguaggi inappropriati sui social, rendendo i ragazzi partecipativi e consapevoli al problema.

Leggi su http://www.orizzontescuola.it/cyberbullismo-arriva-la-app-puo-mappare-livelli-rischio-scuola/