Kaitiaki EDU per le Scuole, le Associazioni, le Istituzioni

Collaboriamo su progetti orientati al riconoscimento dei linguaggi tipici del cyberbullismo.

KAITIAKI EDU

Strumento didattico gratuito per il riconoscimento dei linguaggi del cyberbullismo e la mappatura del livello di rischio.

Educare ai linguaggi

Uno dei principali problemi rilevati dagli esperti è la mancata consapevolezza da parte dei ragazzi del linguaggio e delle dinamiche del cyberbullismo, molto diverse dal bullismo.

Kaitiaki ha sviluppato una applicazione, Kaitiaki EDU, che è uno strumento didattico destinato a scuole ed associazioni per rendere i ragazzi partecipativi e consapevoli al problema.

L’applicazione è rivolta agli insegnanti, psicologi, sociologi, animatori interessati a uno strumento evoluto per il riconoscimento del linguaggio ostile ed inserirlo nei loro progetti sul cyberbullismo. L’applicazione prevede la mediazione da parte di un educatore che sarà responsabile di stimolare la discussione tra i ragazzi ed avrà il compito di interagire con l’interfaccia web.

L’applicazione è un valido strumento a supporto di progetti educativi nell’ambito delle azioni rivolte agli studenti previste dalle linee di orientamento predisposte dal MIUR e dalla nuova legge in materia di cyberbullismo.

Kaitiaki EDU, sulla base di dati reali raccolti nel corso dell’anno è in grado di stabilire in maniera puntuale il livello di rischio all’interno del singolo istituto, fornendo al Dirigente una mappatura sui livelli di rischio relativi a cyberbullismo e hate-speech:

  • per classe
  • fasce di età
  • per comune e provincia
  • per regione

consentendo di intervenire l’anno seguente in modo più mirato e con proposte formative adeguate al livello di rischiosità rilevato.

Kaitiki EDU costituisce una valida alternativa alle attuali metodologie utilizzate oggi per rilevare fenomeni quali cyberbullismo e hate-speech, basate sulla somministrazione di questionari standardizzati inviati agli studenti al fine di ottenere una fotografia di tali fenomeni.

Kaitiaki EDU può essere utilizzato anche da associazioni, ricreatori, società sportive, ecc.

Se vuoi saperne di più scarica la presentazione Clicca qui

Mappare il livello di rischio

Kitiaki EDU è in grado di segnalare in tempo reale all’educatore / insegnante, per ogni singola attività svolta dalla classe, in che proporzioni il linguaggio utilizzato dai ragazzi contiene frasi ostili non riconosciute come tali.

Inoltre fornisce al Dirigente una mappatura sui livelli di rischio relativi a cyberbullismo e hate-speech nel proprio istituto e per singola classe, in modo da poter intervenire in modo più mirato e con proposte formative adeguate al livello di rischiosità rilevato.

Come funziona

Scrittura di frasi

I ragazzi propongono una serie di frasi che pensano essere o meno connesse ad eventi di cyberbullismo dando loro una catalogazione. L’educatore le inserisce nel sistema ottenendo una convalida.

Generazione di frasi

L’educatore fa generare una serie di frasi casuali già presenti nel sistema perché inserite dalla comunità degli utilizzatori di Kaitiaki EDU e chiede ai ragazzi di catalogarle. L’educatore cataloga la frase ottenendo una convalida.

Requisiti

PC, Tablet o altro device dotato di browser

Connessione a Internet

Ottimizzato per utilizzo da smartphone

Voglio maggiori informazioni su Kaitiaki EDU per le Scuole:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Scuola/Associazione/Ente (richiesto)

Come hai conosciuto Kaitiaki EDU?
WebStampa/TVSocial networkScuolaAltro

Messaggio

SI, accetto che i miei dati personali siano trattati da Kaitiaki per i fini dichiarati nel rispetto del D.Lgs 196/3